J Balvin riempie l'Ushuaïa Ibiza di "colori" e buone vibrazioni

J Balvin si è esibito all'Ushuaïa Ibiza davanti a un pubblico totalmente dedicato che ha riempito il club e ha cantato insieme a quello di Medellín sia le canzoni del suo album "Colores" che i suoi più grandi successi

Dopo aver attraversato Las Vegas e Punta Cana, l'esperienza neon di J Balvin è atterrato questa estate del 2022 a Ushuaïa Ibiza conquistando un pubblico devoto che non ha smesso di cantare e ballare sulle canzoni dell'artista colombiano.

Balvin non era solo: dalle 19:XNUMX DJ Tornall, DJ Pope, The Martinez Brothers e De la Ghetto Avevano il compito di riscaldare l'atmosfera prima che quello di Medellín salisse sul palco alle 22.45:XNUMX.

Con la canzone 'Mi gente', J Balvin, accompagnato da quattro attraenti ballerini, ha iniziato il suo tanto atteso spettacolo al cornice spettacolare dell'Ushuaïa Ibiza chiarendo che né Willy William né la stessa Beyoncé sono necessari per mettere il pubblico in tasca.

Dopo un inizio imbattibile e con il club al completo, Il colombiano ha continuato a deliziare i suoi fan con le sue canzoni più mitiche come "Reggaeton", "Azul" o "Qué más qué". Quest'ultima canzone, che esegue insieme alla cantante argentina María Becerra, ha più di 10 milioni di visualizzazioni su Spotify, qualcosa che dimostra il successo di J Balvin, che trasforma in oro tutto ciò che porta il suo marchio.

Prima di cantare la sua opera più recente, 'Nivel de Perreo', l'artista ha fatto un bel gesto con i suoi compatrioti alzando la bandiera colombiana mentre chiedeva "più rumore" al pubblico lì riunito. Richiesta che non aveva bisogno di essere ripetuta poiché i suoi fan hanno rapidamente alzato l'energia cantando ogni singola canzone che seguiva.

Con sorpresa dei suoi seguaci, ha invitato il Cantante dominicano Yendry, con cui condivide la grande canzone 'Instinct'. Tuttavia, in un atto di completa generosità con l'obiettivo di dare voce ai nuovi artisti del genere urbano, Balvin ha dato il posto interamente alla giovane donna affinché potesse cantare la sua canzone 'Ki-ki', cosa che le è valsa innumerevoli applausi e applausi.

Dopo aver ripetuto più volte "Non voglio andarmene di qui", mostrando la fantastica armonia che aveva con i suoi fan incondizionati, J Balvin ha chiuso il concerto con una serie di remix e con il virale 'In da Ghetto', nel bel mezzo di un messa in scena sensazionale pieno di effetti che solo un palcoscenico come l'Ushuaïa Ibiza può offrire.

J Balvin ha ripetuto con Neon un giorno dopo Ibiza, accompagnato dai principali esponenti della musica latina attuale come Myke Towers, Rels B o Tokischa.

INFORMAZIONI SULL'EVENTO

Da non perdere Nada

Ultime notizie, eventi, offerte e molto altro ogni settimana nella tua posta.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per il proprio corretto funzionamento e per finalità analitiche e per mostrarti pubblicità relativa alle tue preferenze sulla base di un profilo ricavato dalle tue abitudini di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto, acconsenti all'uso di queste tecnologie e al trattamento dei tuoi dati per questi scopi. Vedi Cookie Policy
Privacy